Sicurezza primaria.

TECNOLOGIA: SICUREZZA.

Verso un futuro privo di incidenti.

L’azienda da cui è nata Subaru si occupava della produzione di aeroplani. È proprio per questo motivo che la nostra impresa ha sempre…


Sicurezza primaria

Minimizzare gli angoli ciechi

Il rilevamento anticipato dei pericoli può contribuire a evitare incidenti. Coloro che riconoscono per tempo i pericoli, fanno meno…


Visibilità eccellente

Il modo più efficace per evitare incidenti è quello di permettere al guidatore di riconoscere autonomamente i pericoli. Per questo motivo Subaru adotta determinate strategie di costruzione, che minimizzino gli angoli ciechi e garantiscano un’eccellente visibilità dal sedile di guida. Dove possibile, l’ampiezza di ciascun montante è ridotta al minimo per aumentare l’area del parabrezza, conservando lo stesso livello di protezione dei passeggeri. I tergicristalli anteriori sono collocati al di fuori della linea visiva per garantire massima visibilità al conducente. Anche la forma della carrozzeria è progettata per consentire al conducente di distinguere e controllare in modo più semplice le dimensioni dell’auto. Una visibilità eccellente e l'assenza di ostruzioni alla linea visiva consentono una guida più sicura.

Fari automatici

Un sensore di luminosità accende automaticamente i fari in condizioni di luce ridotta. In questo modo si evita che il conducente dimentichi di accendere i fari nelle ore serali o all’ingresso di una galleria, situazioni nelle quali spesso avvengono incidenti. Oltre a garantire una migliore visibilità al conducente, la funzione fari automatici consente di rendersi più visibili agli altri. Il concept della sicurezza SUBARU offre un ambiente sicuro per il conducente, i passeggeri, gli altri mezzi ed i pedoni. I fari HID hanno colori di temperatura simile a quella del sole, illuminano la strada e trasmettono al guidatore sicurezza e autostima. Il sistema spegne automaticamente i fari, quando la chiave viene tolta dal blocchetto di accensione.

Tergicristalli automatici con sensore di pioggia

Un sensore rileva la presenza di pioggia sul parabrezza e attiva i tergicristalli, regolandone l’intervallo di intermittenza e la velocità in base all’intensità delle precipitazioni. Questo aiuta il conducente a mantenere la concentrazione sulla guida in presenza di forti piogge, neve su strade scivolose o altre condizioni stradali impegnative. La forma dei tergicristalli fa sì che possano agire invariatamente anche in caso di alta velocità e forte vento contrario. In questo modo, da un lato, viene allargato il raggio d’azione dei tergicristalli, dall’altro, il campo visivo del guidatore non viene ostacolato quando i tergicristalli non sono in funzione.

Comfort alla guida - Una posizione di guida ottimale

Una posizione di guida ottimale che consente al conducente un movimento naturale delle gambe e delle braccia, riduce l’affaticamento e aiuta…


Il sedile del conducente regolabile

Il sedile del conducente Subaru può essere regolato in modo che ogni persona, di qualsiasi statura, possa trovare la posizione di guida ottimale. Il dispositivo elettrico di sollevamento, le funzioni di scorrimento e reclinazione consentono al guidatore di regolare il sedile nella posizione per lui più comoda. In una posizione confortevole e rilassata, il guidatore tende a stancarsi meno durante i viaggi lunghi, aumentando di conseguenza la sicurezza.

Un volante telescopico con inclinazione regolabile

Anche il volante può essere impostato in modo da offrire una posizione di guida ottimale. L’angolo di inclinazione può essere regolato verso l’alto o verso il basso e scorre orizzontalmente per essere avvicinato o allontanato dal guidatore. Queste impostazioni e aggiustamenti sono rapidi e intuitivi e garantiscono al conducente una posizione di guida ottimale e una maggiore sicurezza sulle strade.

Sedili confortevoli

I sedili sostengono il corpo dei passeggeri e, insieme al telaio, sono in grado di assorbire e ridurre le vibrazioni. Si differenziano dalle comuni sedie da ufficio e simili perché sono morbidi abbastanza da assorbire le vibrazioni del fondo stradale e duri abbastanza da contenere la stanchezza dovuta a lunghi viaggi. Subaru ha svolto dei test nel campo dell’ergonomia dei sedili per riuscire a raggiungere il livello di comfort odierno. Oltre a ciò, i sedili sono stati prodotti appositamente per ridurre al minimo l’affaticamento fisico dovuto ai lunghi viaggi. Il peso dei passeggeri è distribuito uniformemente sull’ampia superficie del sedile. La forma, inoltre, fa in modo che i passeggeri siano ben attaccati ai sedili e che non vengano scaraventati a destra e a sinistra a causa dei movimenti di guida. Il sedile sostiene il peso corporeo garantendo un ottimo comfort.

Un’interfaccia intuitiva

Subaru ha progettato un’interfaccia di facile utilizzo per evitare che il conducente distolga lo sguardo dalla strada, distraendosi impostando il navigatore o regolando il climatizzatore. Lo schermo del navigatore, ad esempio, è posizionato in modo che il conducente possa controllarne le immagini senza allontanare eccessivamente lo sguardo dalla linea della strada. Gli impianti di climatizzazione e audio sono dotati di comodi selettori e pratici interruttori controllabili in maniera intuitiva, senza distogliere gli occhi dalla strada. Inoltre gli interruttori sono posizionati in modo da poter essere usati al tatto senza bisogno di vedere. Spesso la distrazione alla guida è dovuta all’abbassamento dello sguardo per regolare il climatizzatore o impostare il navigatore. Subaru ha progettato un’interfaccia intuitiva e facile da utilizzare, proprio per evitare tali distrazioni. Un esempio lampante è il display del navigatore che è collocato piuttosto in alto in modo che il guidatore non debba abbassare troppo lo sguardo. L’impianto di climatizzazione è dotato di grandi tasti e interruttori, controllabili intuitivamente in modo che il conducente possa tenere un occhio sulla strada. I comandi del sistema audio sono collocati lungo il raggio del volante per far sì che il guidatore possa accedere alle impostazioni senza dover staccare le mani dal volante. Tutte queste caratteristiche del design sono state progettate in modo che il conducente possa concentrarsi unicamente sulla strada davanti a sé.