Chat with us, powered by LiveChat

Le tecnologie di trazione 4×4 e ibrida di casa Subaru

saperne di più

 

Moderne tecnologie per le auto nuove a garanzia di una maggiore sicurezza di guida.

 

Nelle auto nuove la tecnologia ibrida è sulla cresta dell’onda. Con il nostro ultramoderno motore e-BOXER noi di Subaru ci troviamo in pole position quanto a tale tecnologia. Grazie ai progressi tecnologici da noi compiuti nell'arco di vari decenni, siamo riusciti a divenire leader mondiale con la nostra tecnologia di trazione 4×4 per autovetture. Questa tecnologia si è rivelata decisamente vantaggiosa, specie in Svizzera, Paese alpino per eccellenza.

 

Scopri di più sui vantaggi della nostra tecnologia d’avanguardia e sull’elevato livello di comfort offerto dalla nostra intera gamma di modelli. Facendo una prova su strada al volante del modello di tua preferenza potrai convincerti di persona dei molteplici pregi.

 

L’ultimissima generazione delle tecnologie 4×4 e ibrida nonché dei motori boxer sono le tecnologie dei modelli nuovi che ci caratterizzano oggi come marchio Subaru. Difficile trovare tutte queste caratteristiche di assoluta avanguardia riunite nelle auto di un altro marchio. I vantaggi offerti dalla trazione integrale sono ormai ben noti agli svizzeri. In particolare nel fuoristrada e su strade innevate sono percettibili i punti di forza della trazione 4×4. Con quattro ruote motrici è possibile disimpegnarsi molto più agevolmente su tratti scivolosi in salita e nella neve profonda. Da Subaru quasi ogni modello è dotato di questa convincente tecnologia di trazione integrale.

 

Il motore boxer è un’altra caratteristica tipica dei modelli Subaru. Un vantaggio di questo schema costruttivo è rappresentato dal funzionamento molto tranquillo e privo di vibrazioni, dal momento che i pistoni contrapposti equilibrano perfettamente le forze alterne dovute alle masse rotanti. L’ultimo livello evolutivo è rappresentato dalla configurazione ibrida di questo motore, denominata “e-BOXER”. Un ulteriore pregio di questo schema motoristico è il baricentro basso, che comporta un’eccellente maneggevolezza e un alto livello di sicurezza di guida grazie alla ridotta tendenza al ribaltamento.

Subaru combina il motore boxer, la trazione 4×4 e ulteriori componenti in una catena cinematica simmetrica. In altri termini, il motore boxer, la trasmissione, l’albero cardanico e i differenziali sono disposti lungo una linea retta. Ogni modello Subaru vanta pertanto un flusso di potenza uniforme, privo di tensioni e di altri influssi perturbatori.

Ibrida 4×4 o SUV ibrido 4×4

saperne di più

 

Una nuova ibrida di casa Subaru è la scelta migliore.

 

L’e-BOXER di Subaru abbina la trazione 4×4 con la propulsione ibrida ottenendo una maggiore efficienza del gruppo motopropulsore. Il sistema elettrico, configurato in base al principio dell’ibrido minimo (mild hybrid), ricarica l’accumulatore durante la marcia. Grazie al recupero in frenata, l’e-BOXER è in grado di immagazzinare nell’accumulatore l’energia che altrimenti andrebbe irrimediabilmente dispersa. Grazie all’armoniosa interazione tra il motore boxer e quello elettrico, l’energia così recuperata viene automaticamente impiegata laddove risulta più efficiente: allo spunto e ai regimi bassi e medi.

L’e-BOXER è persino in grado di percorrere tratti molto brevi fino a 1,6 km in puro elettrico. Alle velocità più sostenute subentra il motore endotermico. In tal modo la variante ibrida consegue un significativo risparmio di energia rispetto al solo motore a combustione interna. Il display sulla plancia portastrumenti mostra costantemente al conducente quali sistemi di propulsione sono attivati in quel momento. In questo modo è possibile anche tenere sotto controllo lo stato di carica dell’accumulatore.

 

La propulsione ibrida 4×4 è integrata armoniosamente nei vari modelli Subaru. Per garantire una ripartizione equilibrata dei pesi, il motore elettrico è incorporato nel cambio Lineartronic, che si trova direttamente dietro al motore boxer. Pertanto è perfettamente allineato all’albero di trasmissione. L’accumulatore agli ioni di litio si trova sulla linea di mezzeria al di sopra dell’asse posteriore e forma con l’e-BOXER l’altra estremità della catena cinematica. La propulsione ibrida è quindi perfettamente integrata nella catena cinematica simmetrica. Abbiamo inoltre riprogettato il motore a benzina per migliorare l’interazione con il motore elettrico: il motore a combustione interna dell’e-BOXER è costituito fino all’80% da componenti rinnovabili.

L’arte della trazione integrale

saperne di più

 

L’auto 4×4 nei dettagli.

 

Subaru punta ormai da decenni sulla trazione integrale permanente perché offre semplicemente più grip e una maggiore sicurezza di guida rispetto ad altri sistemi di trazione. Dalle auto 4×4 gli automobilisti svizzeri si aspettano spesso – più che giustamente – una migliore motricità su strade innevate e ghiacciate. Ma la trazione integrale convince anche sull’asciutto perché garantisce un maggiore livello di sicurezza specie in curva. A differenza di altri schemi di trazione, una vettura 4×4 non tende ad allargare la sua traiettoria da parte dell’avantreno o del retrotreno. Mantiene invece il suo comportamento neutro in ogni situazione. Per questo chi guida un’auto a trazione integrale gode di una maggiore sicurezza in curva.

 

Le vetture 4×4 di casa Subaru sono tutte dotate di una catena cinematica simmetrica, riconoscibile dalla designazione “Symmetrical AWD”. Ne risultano l’eccellente sicurezza di guida e la straordinaria maneggevolezza di questi modelli.

 

Ogni Subaru è dotata del cambio automatico Lineartronic a variazione continua. L’idea che si cela dietro il Lineartronic è tanto semplice quanto convincente: anziché cambiare tra cinque, sei o sette marce, è disponibile un numero di rapporti di trasmissione praticamente illimitato. Il cambio seleziona automaticamente il rapporto migliore in ogni situazione. Ciò consente di risparmiare benzina perché il motore funziona sempre nella fascia di regimi più efficiente. Inoltre, l'SI-Drive offre due varianti di motore: Intelligent e Sport.  Nell’impostazione “Sport” il guidatore può selezionare tra sette o otto rapporti servendosi delle levette a bilanciere. Ogni cambio Lineartronic distribuisce inoltre la coppia in modo ottimale tra l’asse anteriore e quello posteriore. L’impostazione predefinita prevede la ripartizione della coppia motrice nel rapporto 60:40 fra avantreno e retrotreno. Il ripartitore di coppia “Active Torque Split” adegua costantemente il rapporto di ripartizione sulla base di segnali provenienti da sensori. In condizioni di marcia variabili l’auto 4×4 vanta pertanto sempre la motricità migliore sui due assi.

 

Configura la tua auto

saperne di più

Un’agile city car per single moderni

Su una base tecnologica simile Subaru propone quattro diversi modelli di auto. Il modello entry level in questo mondo è rappresentato dall’Impreza. Si tratta di un’agile city car in grado di offrire già tutto ciò che distingue questo marchio: trazione 4×4, motore boxer, cambio Lineartronic e la trazione ibrida per i modelli con motore di 2,0 litri. Con la sua lunghezza di quasi 4,5 m, offre sia davanti che dietro spazio sufficiente per percorrere comodamente anche lunghe distanze. Come motorizzazioni sono disponibili il boxer 1.6i a benzina e l’e-BOXER 2.0i. Questo modello vanta dotazioni tecnologicamente avanzate: comandi vocali e, a scelta, Apple CarPlay o Android Auto.

Una mini SUV 4×4 per giovani coppie

La SUBARU XV è basata sulla stessa tecnologia motopropulsiva dell’Impreza, ma è configurata come mini SUV. Lo si vede dalla maggiore luce libera da terra di 220 mm rispetto ai 130 o 135 mm della city car. Per questo il guidatore del mini SUV gode di una posizione di seduta decisamente rialzata. Anche le doti fuoristradistiche beneficiano della maggiore luce libera da terra, garantita ad esempio da un maggiore angolo d’attacco ideale per affrontare tratti in salita. A bordo della SUBARU XV il guidatore gode di comfort e di un’ottima percezione degli ingombri a fronte di compatte dimensioni esterne.

Un SUV 4×4 per i più sportivi e le attività outdoor

La Subaru Forester con i suoi 4640 mm di lunghezza è un affascinante SUV 4×4. È spinta dall’e-BOXER 2.0i, i cui 110 kW (150 CV) sono potenziati da 12,3 kW (16,7 CV) erogati dal motore elettrico. Oltre che dalla trazione integrale, le sue eccellenti doti fuoristradistiche sono garantite dall’X-Mode che aiuta il guidatore a disimpegnarsi egregiamente in condizioni difficili ossia su neve, pietrisco o fango. Un’ulteriore funzione dell’X-Mode è il controllo della velocità in discesa. Essa agevola il guidatore nel mantenere la traiettoria in discesa su fondo scivoloso o sterrato. Queste caratteristiche rendono la Forester sicura in tutte le condizioni di guida.

Una moderna station wagon 4×4 perfetta per la famiglia.

Il modello Outback è quello che offre più spazio. La station wagon lunga 4870 mm è l’auto ideale per la famiglia grazie alla sua generosa abitabilità. Offre la motorizzazione Subaru più potente: il 2.5i da 124 kW (169 CV). La Outback dispone anche di sofisticate funzioni fuoristradistiche, ma con una carrozzeria un po’ più bassa e più lunga. Riesce a disimpegnarsi nel fuoristrada, offre tanto spazio nell’abitacolo e un vano bagagli straordinariamente capiente. In pratica, l’auto giusta per qualsiasi spostamento, sia per andare a teatro che sull’alpeggio, in vacanza o a sciare.