Sicurezza preventiva.

TECNOLOGIA: SICUREZZA.

Guidare in sicurezza grazie a tecnologie all’avanguardia.

L’obiettivo principale di ogni casa automobilistica è di evitare gli incidenti. Ed è proprio per questo motivo che Subaru lavora da oltre 20…


EyeSight

Un paio di occhi in più

EyeSight

Subaru si è da sempre ripromessa di garantire ad ogni costo la sicurezza alla guida. Questo è stato anche l’obiettivo principale perseguito nello sviluppo di EyeSight. Prevenendo gli incidenti, si ottiene infatti una maggiore sicurezza nella circolazione stradale. Due telecamere, funzionanti in modo simile all’occhio umano, monitorano lo spazio circostante in modo tridimensionale. Il sistema è in grado di riconoscere, oltre alle altre auto, anche pedoni e ciclisti, e di calcolare con precisione la loro distanza, i loro contorni e la loro velocità. Il sistema EyeSight può coadiuvare e assistere il guidatore in una molteplicità di situazioni: tra le altre cose, è in grado di ridurre la gravità di un incidente o, se del caso, di evitare del tutto la collisione, oltre a ridurre l’affaticamento del conducente durante i lunghi viaggi e di inibire l’accelerazione dell’auto se aziona involontariamente il pedale sbagliato.

Telecamera stereoscopica

Elaborazione delle immagini con riprese dalle telecamere stereoscopiche

Prevenzione delle collisioni

Brake assist previdente

Questo sistema avvisa il guidatore dell’imminente pericolo di collisione. Se il guidatore non interviene per evitare l’incidente, il sistema frena in modo da ridurre la velocità dell’auto o da arrestarla automaticamente, se possibile. Se il guidatore interviene per evitare l’incidente, il brake assist previdente (Pre-Collision Braking Assist) frena l’auto rapidamente con la maggiore potenza frenante possibile.

Sistema di frenata assistita automatica pre-collisione*

Se a vettura ferma o in lento movimento il guidatore innesta per sbaglio una marcia avanti invece della retromarcia e il sistema EyeSight rileva un ostacolo davanti alla vettura, il sistema di frenata assistita automatica pre-collisione allerta il guidatore, facendo lampeggiare una spia e riducendo la potenza del motore.  In tal modo aiuta forse a evitare una collisione frontale.

* A seconda della forma o della visibilità dei muri o degli oggetti che si trovano davanti alla vettura, può darsi che il sistema non si attivi.

Frenata automatica in retromarcia

In retromarcia i quattro sensori sonar installati sul paraurti posteriore riconoscono eventuali ostacoli. Se c’è il rischio di una collisione il sistema avverte il guidatore. Nel caso in cui quest’ultimo non dovesse reagire frenando o cercando in altro modo di evitare una collisione, il freno viene azionato automaticamente per impedire la collisione o almeno per limitare il danno.

Sistemi di assistenza alla guida

Cruise control adattativo con regolazione automatica della velocità e della distanza di sicurezza*

EyeSight ha sviluppato ulteriormente il concetto del tradizionale cruise control con regolazione automatica della velocità e della distanza di sicurezza. Le telecamere stereoscopiche interagiscono con il motore, il cambio e il sistema frenante per correggere la distanza in modo che l’auto mantenga una determinata distanza di sicurezza dal veicolo che precede. Questo sistema aumenta il comfort durante i viaggi lunghi e le ore di punta e si presta anche alla marcia stop and go.

* Il cruise control adattativo è un sistema di assistenza alla guida che agevola la guida su autostrade e superstrade. A seconda delle condizioni stradali, atmosferiche e del veicolo, il sistema summenzionato potrebbe non funzionare come atteso. Non offre una funzione di guida automatica in grado di padroneggiare tutte le condizioni stradali e di traffico. Il guidatore deve sempre attenersi ai limiti di velocità vigenti. Il campo di regolazione del cruise control adattativo varia da un paese all’altro.

Avviso di uscita dalla corsia

La stanchezza al volante può comportare che il guidatore inizi involontariamente a zigzagare. Se il sistema rileva questo andamento e la velocità è pari o superiore a 60 km/h, l’EyeSight emette un segnale acustico e visivo per aiutare il guidatore a mantenere la vettura in corsia. Viene emesso un ulteriore segnale se il sistema rileva che la vettura, procedendo ad una determinata velocità, rischia di invadere la corsia adiacente.

Assistente alla partenza

In determinate condizioni EyeSight aiuta il guidatore a tenere il passo con il flusso del traffico. Quando si è fermi in coda e il sistema rileva che l’auto che precede si è rimessa in movimento e il traffico riprende a scorrere, avvisa il conducente con un segnale acustico e visivo.

Sistema attivo di mantenimento della corsia

Active Lane Keep

Il sistema attivo di mantenimento della corsia è una funzione che riduce drasticamente i rischi legati alla stanchezza del guidatore. La telecamera stereoscopica riconosce le linee che delimitano su entrambi i lati la corsia di marcia in autostrada o in superstrada. In tal modo il sistema è in grado di coadiuvare il guidatore intervenendo attivamente sullo sterzo per evitare di abbandonare la corsia di marcia.

Monitor EyeSight*

EyeSight Assist Monitor

Il monitor EyeSight viene proiettato attraverso dei LED sul parabrezza. In questo modo il conducente viene informato immediatamente e in tutta sicurezza sullo stato di funzionamento di EyeSight e su eventuali avvisi di pericolo.

* Questa tecnologia non è direttamente connessa con il sistema EyeSight. È possibile che non sia disponibile in alcuni paesi o regioni. Per informazioni dettagliate rivolgiti al tuo concessionario locale di fiducia.

Assistenza per gli angoli ciechi

Subaru riduce al minimo gli angoli ciechi e garantisce una visuale perfetta anche di notte grazie alle sue tecnologie all’avanguardia. Le…


Assistente angolo cieco/avviso di traffico trasversale posteriore in retromarcia

Un sensore collocato nella parte posteriore della vettura è in grado di riconoscere se un veicolo si sta avvicinando da dietro all’auto. In tal caso il guidatore viene avvisato dalla spia LED presente sul retrovisore esterno o da un segnale acustico.

Telecamera laterale

Side View Monitor

Nel retrovisore esterno lato passeggero è incorporata una telecamera le cui immagini sono visualizzate sul display multifunzione. Ciò facilita al guidatore di tenere d’occhio l’area destra di fronte all’auto, che normalmente costituisce un angolo cieco.

Assistente fari abbaglianti

High Beam Assist

Una telecamera monoculare installata sul parabrezza rileva la luminosità dell’area antistante la vettura e commuta automaticamente le luci da anabbaglianti ad abbaglianti e viceversa per migliorare la visibilità notturna e garantire la sicurezza in viaggio.

Fari dinamici adattivi in curva

Entrambi i fanali anteriori illuminano la strada davanti alla vettura, loro assi sono impostati su due angolazioni differenti tra loro, in modo da garantire un’ottima visuale. Ciò permette di riconoscere velocemente altri veicoli o pedoni, aumentando quindi la sicurezza notturna.

Sistema avvertimento pericolo

Segnalazione di frenata di emergenza

Emergency Stop Signal

Se il conducente dovesse vedersi costretto a fare una frenata di emergenza, le quattro frecce si accenderebbero automaticamente in modo da avvertire l’auto successiva evitando un tamponamento.

Dichiarazione di non responsabilità

Non affidatevi unicamente al sistema descritto in precedenza quando siete alla guida. Il sistema serve ad aiutare il conducente a prendere delle decisioni muovendosi nel traffico stradale e a ridurre gli incidenti e i danni dovuti alla stanchezza. Non è stato pensato per compensare una guida distratta o imprecisa e neanche per offrire un sostegno in circostanze di visibilità ridotta o di forte maltempo. Tantomeno per evitare le collisioni in qualunque circostanza. Il conducente deve guidare in modo sicuro ed è tenuto a rispettare tutte le norme di circolazione in vigore, anche se la vettura è dotata di questo sistema. Il guidatore deve mantenere una condotta di guida sicura, tenendo sempre sott’occhio l’ambiente circostante e le condizioni di guida, frenando o attuando altre misure di sicurezza per mantenere la giusta distanza dal veicolo antecedente. In caso di avviso di sicurezza, il conducente è tenuto a indirizzare la propria attenzione sull’accaduto di fronte a sé e alla situazione circostante in modo da poter eventualmente frenare o adottare altre misure di sicurezza.

 

Le funzioni di riconoscimento del sistema sono soggette a determinate limitazioni e non tutte sono elencate in questa breve descrizione. Il guidatore deve assolutamente consultare il libretto delle istruzioni, dove viene dettagliatamente descritta ogni funzione del sistema, e comportarsi sempre di conseguenza. Un uso improprio potrebbe causare un malfunzionamento che potrebbe causare un incidente.

 

I video sono solo a scopo illustrativo e potrebbero non rispecchiare le modalità del caso specifico.

 

Se dovessero esserci incongruenze tra la descrizione sul sito internet e il manuale d’uso, quest’ultimo sarà da considerare determinante.