subaru-logo

SUBARU B9 TRIBECA LANCIATA AL NORTH AMERICAN INTERNATIONAL AUTO SHOW

2005GeschichteSubaruB9Tribeca

Gennaio 2005

La Subaru B9 Tribeca a sette posti è stata sviluppata come Sports Utility Vehicle (SUV) d’avanguardia e nuova generazione di vetture crossover. È dotata dell’AWD simmetrica di Subaru, di un cambio automatico a cinque rapporti e di un motore boxer DOHC di tre litri. Con una luce libera da terra di 213 mm, offre riserve sufficienti per affrontare anche le sfide dello sterrato e garantire nel contempo un comportamento dinamico agile e stabile. Il design sportivo e grintoso convince sin dal primo contatto con la sua personalità e la sua estetica senza pari. L’abitacolo a sette posti mostra un’originalità insuperabile con le sue forme tondeggianti e le tre file di sedili sono configurabili in vari modi. Un sistema DVD e la spettacolare incidenza della luce nell’abitacolo garantiscono un elevato livello di comfort su tutti i posti. La B9 Tribeca è la nuova ammiraglia Subaru con finiture pregiate, una buona dose di carattere ludico e tanta affidabilità.

La produzione mondiale della Legacy raggiunge tre milioni di unità.

LA PRODUZIONE MONDIALE DELLA LEGACY RAGGIUNGE TRE MILIONI DI UNITÀ.

csm_Subaru-Legacy-Allrad-Limousine-Geschichte-2005_3b3699ff93

Marzo 2005

Nel marzo 2005 le linee di montaggio sfornano il tre milionesimo esemplare della Subaru Legacy. Esattamente 16 anni e quattro mesi dopo l’avvio produttivo, avvenuto nel novembre 1988 nello stabilimento di Gunma Yajma, la Legacy supera la tappa dei tre milioni di unità prodotte.

La prima generazione della Legacy venne lanciata in Giappone nel febbraio del 1989. Già prima dell’avvio ufficiale delle vendite, la Legacy si era aggiudicata un record del mondo di velocità: nel gennaio 1989 la Legacy RS AWD berlina a quattro porte si aggiudica un nuovo record del mondo di velocità certificato dalla FIA (Fédération Internationale de l’Automobile) e che a tutt’oggi è rimasto imbattuto. Con una velocità media di 223,345 km/h la Legacy percorse 100 000 chilometri in 18 giorni, 15 ore e 44 minuti.

Nel settembre 1989 la Legacy venne lanciata sui mercati europei, nel contempo venne inaugurato lo stabilimento produttivo di Lafayette, nello Stato federale statunitense dell’Indiana.

Nel 1993 anche la seconda generazione della Legacy si aggiudica un record del mondo: la Legacy di serie si cimenta sul Bonneville Speedway nei pressi di Salt Lake City raggiungendo 249,981 km/h sul chilometro a partenza lanciata. Nell’aprile 1998 la nuova e terza generazione della Legacy migliora il record del mondo sul chilometro a partenza lanciata portandolo a 270,532 km/h.

La quarta generazione della Legacy, che debutta nel maggio 2003 in Giappone, si aggiudica anche il titolo di “Auto dell’anno 2003/2004” nel Paese del Sol Levante. In Germania i lettori della rivista di settore “Auto Bild alles allrad” eleggono la Legacy “Campionessa del segmento medio”. Nelle prove svolte dalla rivista specializzata “Camping, Cars & Caravans” nel 2004 la Subaru Legacy station wagon 2.0 si aggiudica il titolo di “Auto da traino dell’anno”. In Germania, dal lancio commerciale avvenuto nel 1989 sino alla fine del 2004, Subaru vende esattamente 61 588 Legacy.

IL LOGO STELLATO SUBARU SI RINNOVA DIVENTANDO TRIDIMENSIONALE

csm_subaru-logo-neu-dreidimensional_d4f081c482

Settembre 2005

Il ridisegnato logo Subaru si presenta in un look tridimensionale. Sul fondo blu scuro bombato campeggiano in primo piano le sei stelle. Il nuovo logo tridimensionale “Ovale con sei stelle” ha un aspetto ancora più pregiato ed enfatizza le ambizioni premium del marchio Subaru. Il logo a sei stelle fregia tutti i modelli Subaru dal marzo 1958.

RESTYLING DEI MODELLI IMPREZA E FORESTER

csm_subaru-impreza-forester-facelift-2005_2eacc1dbf3

Settembre 2005

Al Salone IAA di Francoforte vengono presentati i model year 2006 Impreza e Forester. Entrambi i modelli sfoggiano una carrozzeria ridisegnata dal look ancora più moderno e coinvolgente.