subaru-logo
  • Headerbild_Symmetrical AWDHeaderbild_Symmetrical AWD

CURVE SOTTO CONTROLLO

CHE COS’È LA TRAZIONE?

La coppia è efficace e porta l’auto laddove vuole il suo conducente, solo quando le ruote girano e il battistrada è a contatto con il fondo stradale. Le Subaru dotate di trazione integrale simmetrica sono nettamente superiori a tutte le vetture a sole due ruote motrici. Questo perché la ripartizione della potenza su tutte e quattro le ruote esige meno da una singola ruota. E poiché la coppia trasmessa a ogni ruota viene costantemente adeguata in tempo reale, la trazione integrale Subaru supera anche gli altri sistemi di trazione. Assieme alle sospensioni collaudate nelle martorianti prove di rally, si creano i migliori presupposti per assicurare in qualsiasi momento un’aderenza ottimale.


VergleichAntriebssysteme

Ipotesi: potenza motrice costante di 100 CV.

Symmetrical AWD

Rispetto ai sistemi di trazione integrale tradizionali, il sistema di Subaru garantisce un comportamento agile in curva, un’enorme maneggevolezza e la massima stabilità di marcia grazie all’equilibrio perfezionato. Tale sistema coniuga i i punti di forza della trazione anteriore e di quella posteriore, eliminando però gli svantaggi intrinseci.

Trazione anteriore

Qui le ruote anteriori devono trasmettere le forze di trazione e di sterzata. Il comportamento in curva è stabile ma anche impreciso quando si raggiungono i limiti di aderenza. Se viene trasmessa troppa potenza alle ruote anteriori, esse perdono di aderenza e si manifesta il fenomeno del sottosterzo.

Trazione posteriore

Nel caso contrario, con le ruote posteriori motrici e le ruote anteriori sterzanti, il comportamento in curva è più immediato ma anche meno stabile. Se in un simile frangente si preme troppo l’acceleratore, la vettura tende al sovrasterzo.


Troverete tutti i dettagli relativi ai vari modelli nella sezione Caratteristiche tecniche alla rubrica Modelli.